Ricetta Per Fare Lo Scrittore

Abc canzone per un giovane scrittore Usare i social per un mese

Altro tipo dei conflitti – il conflitto d'intergruppo prezioso. Tensione tra i gruppi di gioventù diversi che appartengono ai gruppi sociali diversi e i gruppi che professano valori diversi e norme. Una tale tensione di rado si converte nel conflitto perché i rappresentanti di gruppi sociali diversi di rado entrano in interazione.

Il gruppo aggressivo – è basato sulle idee più primitive di gerarchia di valori e un minimo di cultura. Si è esteso da un'antichità estrema finora praticamente in un'occhiata invariabile. Le caratteristiche di gruppo aggressivo sono la struttura gerarchica crudele, la pressione di gruppo forte sui suoi partecipanti, sanzioni serie per violazione di norme di gruppo quale base psicologica è l'opposizione affilata: "noi - loro".

La teoria di sviluppo cognitiva afferma che i conflitti sono risultati dell'induzione di maturità intellettuale a revisione di comprensione di e le relazioni. I conflitti sono il meccanismo per mezzo di cui i bambini e gli adolescenti afferrano nuove strutture informative, sviluppando nuove viste, e considerevolmente cambiando modelli di comportamento con genitori e contemporanei.

"Il leader" - la persona che vede il riconoscimento in direzione della gente, rivolgendosi per un ruolo del leader in gruppo, mostrando un'iniziativa dell'organizzatore e abbastanza spesso veramente possedendo con questo scopo capacità.

"Il simulatore" - la persona per chi gli attributi esterni e i simboli di fabbricazione di associazione per esso un soggetto di orgoglio, così abbiate la Paramount lo valutano non anche i problemi lui stesso lei (stessa) l'analisi di valori di gruppo e gli scopi.

Da considerazione della manutenzione di ciascuno dei meccanismi dati sopra, deve esser tenuto a mente che in un'occhiata "pura" "lo sbeffeggiamento", né "l'associazione", né altre forme, di regola, non si incontrano. Ciascuno di meccanismi funzionanti durante periodi di tempo certi può funzionare come dominazione, ma non significa che altre forme così sono assenti. Esistono, ma non hanno pronunciato così la manifestazione. Il confine dato è dato per comodità di considerazione di questo complesso difficile dei fenomeni negativi.

La maggioranza dei conflitti tra gruppi di gioventù avviene semplicemente a causa di divisione delle posizioni principali (chi al glayena. Tali conflitti sono evidentemente consapevoli, sono dettati da leader di gruppi, sono molto istituzionalizzati, e rispettivamente, facilmente cedono alla decisione e il controllo.